la lotta al covid

Sileri, valutare la terza dose presto almeno per i soggetti fragili

"Necessaria nelle persone in cui si sospetta una immunità meno forte"

ROMA. "Ho già scritto alla direzione competente affinchè sia valutata una terza dose di vaccino anti-Covid quanto prima almeno per le categorie più fragili: credo che su questi soggetti si debba già procedere con una terza dose". Lo ha affermato a Rai Radio1 il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri.
    "Presumibilmente, nelle persone in cui si sospetta una immunità meno forte - ha affermato il sottosegretario - la terza dose sarà necessaria fin da subito".