Covid: Broccolo, i casi ufficiali sono la punta dell'iceberg



L'inaspettata ondata di contagi che ha stravolto l'estate 2022 potrebbe essere ben più alta di quanto descritto dai numeri ufficiali: a causare questa sottostima dei casi reali concorrono diversi fattori, come il maggior numero di asintomatici e l'ampio utilizzo domiciliare dei tamponi fai da te. Lo rileva Francesco Broccolo, virologo dell'Università di Milano-Bicocca e direttore scientifico del gruppo Cerba.















Altre notizie









Attualità