I Master altoatesini fanno incetta di medaglie

Campi bisenzio (firenze). È di 18 medaglie, 13 d’oro e 5 d’argento, il bilancio della spedizione altoatesina alla tre giorni dei Campionati italiani Master di atletica leggera, andati in scena in...

Campi bisenzio (firenze). È di 18 medaglie, 13 d’oro e 5 d’argento, il bilancio della spedizione altoatesina alla tre giorni dei Campionati italiani Master di atletica leggera, andati in scena in Toscana, a Campi Bisenzio. La rassegna dedicata ai “veterani” ha visto iscritti oltre 1.300 atleti provenienti da tutta Italia. A brillare sono stati soprattutto i portacolori del Südtirol Team Club, società che è rientrata tra le montagne dell’Alto Adige con 11 medaglie. Tra gli uomini il sempreverde Hubert Indra di Lana si è imposto tra gli M60 sia sui 100 ostacoli che nell’asta terminando al secondo posto la gara di triplo. Rudolf Frei dello Sportclub Merano tra gli M70 ha vinto i 300 ostacoli e gli 800.

Incetta di titoli anche per l’Athletic Club ’96 di Bolzano con Marco Palmieri e Angelo Lella vincenti tra gli M35 rispettivamente sui 400 piani in 51”66 e sui 400 ostacoli in 55”86. A Hubert Göller sono bastati 56,78 metri per vincere il giavellotto M40.

La protagonista assoluta della rassegna in Toscana è stata però Waltraud Mattedi del Südtirol Team Club. L’atleta di Signato tra le F55 si è affermata nel disco, peso e giavellotto come lo scorso anno ad Arezzo. Buone prestazioni sono arrivate anche dalle sue compagne di squadra Rosanna Barbi Lanziner, Elisabeth Moser ed Erika Niedermayr. La F60 Lanziner di Trodena ha vinto l’oro sul doppio giro di pista e la medaglia d’argento sui 400 piani mentre la mezzofondista Moser e Niedermayr hanno vinto rispettivamente il titolo dei 1500 e 80 ostacoli. Maria Pircher dell’Sc Merano vinto tra le F65 l’argento si 100 e 200.

COSI’ GLI ALTOATESINI.

UOMINI – 100 metri M70: 4. Rudolf Frei (Sc Merano) 14.62. 400 M35: 1. Marco Palmieri (Athletic Club ‘96 Bz) 51.66. 800 M50: 17. Helmuth Rogen (Sg Val d’Isarco) 2:24.19. 800 M70: 1. Rudolf Frei (Sc Merano) 2:38.09. 100 ostacoli M60: 1. Hubert Indra (Südtirol Team Club) 15.91. 300 hs M70: 1. Rudolf Frei (Sc Merano) 53.70. 400 hs M35: 1. Angelo Lella (Athletic Club ‘96 Bz) 55.86. 400 hs M35: 5. Marco Palmieri (Athletic Club ‘96 Bz) 1:03.04. Triplo M55: 4. Paul Zipperle (Sc Merano) 11.05. Triplo M60: 2. Hubert Indra (STC) 10.93; 6. Alexander Ebner (STC) 9.60. Disco M60: 4. Edmund Lanziner (STC) 38.15. Peso M60: 4. Edmund Lanziner (STC) 12.18. Asta M60: 1. Hubert Indra (STC) 3.50. Giavellotto M40: 1. Hubert Göller (Athletic Club ‘96 Bz) 56.78. Giavellotto M80: 2. Guido Mazzoli (Sc Merano) 24.14.

DONNE - 100 F65: 2. Maria Pircher (Sc Merano) 19.83. 200 F65: 2. Maria Pircher (Sc Merano) 43.27. 400 F60: 2. Rosanna Barbi Lanziner (STC) 1:12.31. 800 F60: 1. Rosanna Barbi Lanziner (STC) 2:50.11. 1500 F55: 1. Elisabeth Moser (STC) 5:30.20. 80 hs F55: 1. Erika Niedermayr (STC) 14.58. Disco F55: 1. Waltraud Mattedi (STC) 33.54. Peso F55: 1. Waltraud Mattedi (STC) 10.36. Giavellotto F55: 1. Waltraud Mattedi (STC) 30.88. MAR