Serie B

Südtirol sconfitto 3-0 in casa contro il Venezia

Doppietta di Pohjanpalo, che realizza la terza rete nel recupero, e goal di Zampano. Espulso Masiello tra le proteste (foto Fc Sudtirol)



BOLZANO. Il Südtirol esce sconfitto in casa per 3-0 nella sfida contro il Venezia quarto in classifica. Una rete di Joel Pohjanpalo porta in vantaggio i veneti dopo soli 12 minuti di gioco: Busio premia la sovrapposizione di Zampano che centra dal fondo, la girata al volo di Pohjanpalo piega le mani di Poluzzi. A dieci minuti dalla fine è Francesco Zampano a siglare il 2-0 per gli ospiti: Ellertsson scatta in campo aperto e davanti a Poluzzi appoggia per Zampano che realizza a porta vuota. Nei minuti di recupero Pohjanpalo realizza una doppietta e sigla il 3-0.

I biancorossi faticano in fase di costruzione di gioco, i veneti tengono alta la pressione in campo. 

Espulso nel secondo tempo tra le proteste del Druso Andrea Masiello, già ammonito, per fallo tattico su Pierini. All’82’ mister Valente tenta la carta Odogwu al posto di Casiraghi. Finale con una raffica di cartellini gialli: ammoniti Pecorino, Cagnano e Rauti (entrato agli ultimi minuti proprio in sostituzione di Pecorino).

Non riesce dunque al Südtirol l’obiettivo di alimentare la continuità di risultati che non ha rappresentato una delle migliori credenziali per il gruppo di Federico Valente. I biancorossi restano fermi a 27 punti in classifica.













Altre notizie

Attualità