tennis

Sinner, niente da fare: è subito fuori sull’erba di Eastbourne

Seconda testa di serie del tabellone, l’altoatesino ha perso in tre set dall'americano Tommy Paul



BOLZANO. Fuori al primo turno. Jannik Sinner deve rinviare ancora una volta l’appuntamento con il primo successo in carriera sull’erba.

A Eastbourne l’altoatesino - seconda testa di serie del tabellone - è stato battuto in tre set  6-3 3-6 6-3 dall’americano Tommy Paul, numero 35 del mondo, sconfitto la scorsa settimana al Queen’s da Matteo Berrettini.

















Altre notizie







Attualità