A Pisa si torna a disputare il Gioco del Ponte



PISA - Dopo due anni di sospensione a causa della pandemia torna sabato a Pisa il Gioco del ponte, sfida tra la parte a nord dell'Arno, la Parte di Tramontana, e quella a sud, la Parte di Mezzogiorno: la manifestazione si svolge in notturna dopo il fastoso corteo storico con oltre 700 figuranti che nel pomeriggio attraverserà lungarni e principali vie del centro storico della città. A contendersi il Palio della vittoria le 12 magistrature (quartieri) riunite, appunto, nelle Parti di Tramontana (Santa Maria, San Francesco, San Michele, Mattaccini, Calci, Satiri) e Mezzogiorno (Sant'Antonio, San Martino, San Marco, Leoni, Dragoni e Delfini).















Altre notizie









Attualità