POLIZIA

Bolzano, due arresti per uno scippo in piazza Domenicani

La volante della questura di Bolzano ha arrestato due cittadini algerini di 23 e 24 anni

BOLZANO. La volante della questura di Bolzano ha arrestato due cittadini algerini di 23 e 24 anni per furto aggravato in concorso ai danni di una giovane professionista bolzanina.

I due uomini si sono avvicinati alla ragazza mentre era seduta sola al tavolino di un locale in piazza Domenicani e, approfittando di un momento di distrazione, le hanno sottratto la borsa contenente un computer, documenti di lavoro, portafogli e altri oggetti personali. I ladri, presa la sacca, sono corsi via in direzione piazza Walther.

Le pattuglie di polizia, in pochi minuti, hanno individuato i due uomini nei pressi di via Alto Adige e li hanno bloccati con la refurtiva addosso.

In questura gli agenti hanno constatato che in possesso dei rei vi era anche un tablet di cui non riuscivano a dimostrare la proprietà. Così, alla luce del loro profilo criminale, i poliziotti hanno provveduto ad un'ulteriore denuncia per concorso nel reato di ricettazione.