Calcio: Premier, Liverpool batte Newcastle, infortunio Origi

ROMA, 14 SET - Il Liverpool, prossimo ospite del Napoli nella prima giornata di Champions League, ha battuto 3-1 il Newcastle in rimonta in un incontro della quinta giornata di Premier. La squadra di Juergen Klopp resta così a punteggio pieno e difende il primo posto solitario comunque si concludano le altre partite della giornata. Il Newcastle va in vantaggio per primo con Willems al 7', ma una doppietta di Manè tra il 28' e il 40' ribalta la situazione in favore dei campioni d'Europa che però al 37' perdono Origi per infortunio. Il belga subisce una distorsione ad una caviglia, la cui gravità andrà valutata, ed è sostituito da Firmino, che Klopp voleva tenere a riposo proprio in vista della sfida di martedì al San Paolo. Il brasiliano entra subito nel clima partita, offrendo tra l'altro a metà ripresa a...

Gallerie

Calcio: Premier, Liverpool batte Newcastle, infortunio Origi

ROMA, 14 SET - Il Liverpool, prossimo ospite del Napoli nella prima giornata di Champions League, ha battuto 3-1 il Newcastle in rimonta in un incontro della quinta giornata di Premier. La squadra di Juergen Klopp resta così a punteggio pieno e difende il primo posto solitario comunque si concludano le altre partite della giornata. Il Newcastle va in vantaggio per primo con Willems al 7', ma una doppietta di Manè tra il 28' e il 40' ribalta la situazione in favore dei campioni d'Europa che però al 37' perdono Origi per infortunio. Il belga subisce una distorsione ad una caviglia, la cui gravità andrà valutata, ed è sostituito da Firmino, che Klopp voleva tenere a riposo proprio in vista della sfida di martedì al San Paolo. Il brasiliano entra subito nel clima partita, offrendo tra l'altro a metà ripresa a Salah la palla del 3-1. (ANSA).

Moto: San Marino, pole a Vinales, poi Espargaro

ROMA, 14 SET - Maverick Vinales ha ottenuto la pole del gp di San Marino, classe Motogp. Il pilota Yamaha partirà davanti al sorprendente Pol Espargaro (KTM). Terzo tempo per Fabio Quartararo. Seconda fila con Franco Morbidelli, Marc Marquez e Andrea Dovizioso. Valentino Rossi apre la terza fila. (ANSA).

Piero Pelu' e Gianna Fratta sposi a Firenze

FIRENZE, 14 SET - Nozze oggi in Palazzo Vecchio per Piero Pelu' e Gianna Fratta. Il cantante fiorentino, frontman della band rock Litfiba e la direttrice d'orchestra e pianista, si sono detti sì davanti al sindaco Dario Nardella che ha celebrato l'unione. I due sposi, 46 anni lei da poco compiuti e 57 lui, sono arrivati insieme in piazza della Signoria a bordo di una Alfa Romeo d'epoca. Sui social Pelù stamani ha anche postato una foto con scritto "Secondo voi vado bene per le lacrime di mia madre?" seguita da #lanellosimettequi.(ANSA).

L'EVENTO

Grande festa per i 100 anni del Gruppo Podini

Tre generazioni riunite sul palco del Kursaal di Merano per festeggiare un secolo di attività, iniziata nel 1919 con un piccolo negozio a Bolzano. Nei decenni il gruppo Podini è diventato un big player nel settore della distribuzione. Presenti all'evento, tra gli altri, Maria Elena Boschi e lo chef stellato Norbert Niederkofler (foto Pablo Acero)

LE FOTO

Metro Roma: passeggeri a piedi in galleria per un guasto

ROMA. A piedi per centinaia di metri sotto la galleria della metropolitana a Roma. E' quanto segnalato da alcuni passeggeri, i quali hanno riferito che i vagoni sono stati evacuati a causa di problemi tecnici. Il treno si è fermato nella galleria tra le fermate della linea B, Circo Massimo e Colosseo. Per raggiungere quest'ultima, i passeggeri sono poi scesi - in centinaia secondo quanto riferito - a piedi in galleria, illuminata dalle luci di emergenza. Come riferisce Atac su twitter, la linea B è bloccata tra Castro Pertorio e San Paolo.

'Notre-Dame è ancora in pericolo'

Notre-Dame de Paris "resta in pericolo", a causa della fragilità delle volte e il rischio crolli di un'impalcatura costruito intorno alla guglia prima dell'incendio del 15 aprile: è quanto riferito dall'architetto che guida il cantiere della cattedrale, Philippe Villeneuve, citato da Le Parisien. "Il monumento rimane in pericolo su due piani: quello delle volte che possono sempre cadere e quello dell'impalcatura che può crollare. Non sono inezie...lì ci sono circa 200-300 tonnellate di ferraglia", ha dichiarato l'esperto.