Gallerie

LE FIAMME

Mansarda in fiamme a Maia Bassa, 17 persone evacuate

Momenti di paura questa notte a Maia Bassa, in un condominio di via Magazzini, al civico 13. Un incendio ha completamente distrutto un appartamento mansardato, provocando danni ingenti anche all'abitazione posta accanto a quella interessata dalle fiamme. Diciassette le persone evacuate, due di queste sono state trasferite all'ospedale Tappeiner per intossicazione da fumo. Gli altri feriti sono stati curati sul posto dal personale medico intervenuto. Presenti i vigili del fuoco permanenti di Bolzano, ed i volontari di Merano, Maia Bassa, Quarazze e Maia Alta. Indagano i Carabinieri (foto Vigili del fuoco volontari)

LA PERFORMANCE

Uno “strudel” per cancellare le scritte razziste a Don Bosco

Il noto writer Cibo, all'anagrafe Pier Paolo Spinazzè, che con pizze, fragole e zucche, cancella svastiche e croci uncinate sui muri delle città italiane, è arrivato anche a Bolzano. Ieri, 17 settembre, lui e i ragazzi delle terze del liceo “Pascoli” hanno prima cancellato e poi ricoperto coi murales simboli neofascisti e messaggi che incitano all’odio e all’intolleranza. L'iniziativa è stata promossa da Cooltour e dal Centro Pace (foto Matteo Groppo)