Affleck torna in clinica per abuso alcol

E' la terza volta, in suo soccorso l'ex moglie Jennifer Garner

ROMA

(ANSA) - ROMA, 25 AGO - Ben Affleck è di nuovo in un centro di riabilitazione per i suoi problemi di abuso di alcool. Ne dà notizia la rivista Variety. L'attore, che già in passato era stato ricoverato per lo stesso problema, sarebbe cosciente delle proprie difficoltà e avrebbe deciso di rientrare in clinica dopo che a chiederglielo è stata la ex moglie Jennifer Garner che lo avrebbe accompagnato in rehab. Non è la prima volta che l'attore di Batman v Superman si sottopone a un trattamento per l'abuso di alcool: già nel 2001 e anche all'inizio di quest'anno aveva seguito percorsi di rieducazione. "Ho completato il trattamento per la dipendenza dall'alcool - aveva scritto Affleck lo scorso marzo sulla propria pagina Facebook - qualcosa con cui ho avuto a che fare in passato e continuerà a riguardarmi". Ben Affleck e Jennifer Garner hanno tre figli. Sposati nel 2005, si sono separati nel 2015 e hanno divorziato nel 2017 ma mantengono un buon rapporto.