Afghanistan, 32 morti in attentato

Nell'est del Paese, anche 128 feriti

KABUL

(ANSA) - KABUL, 11 SET - Trentadue persone sono state uccise e 128 ferite oggi in un attacco suicida in Afghanistan, nelle provincia orientale di Nangarhar. Lo ha reso noto Ataullah Khogyani, portavoce del governatore locale. Il kamikaze si è fatto saltare in aria tra una piccola folla che protestava per i soprusi del capo di una milizia locale. Contemporaneamente, due granate sono state lanciate contro altrettante scuole per ragazze a Jalalabad, capoluogo del Nanhgarhar. Due guardie sono rimaste ferite.