Piccolo, 17 produzioni, 2 al Cenacolo

Bilancio stagione, 300 mila spettatori, pieno al 97%

MILANO

(ANSA) - MILANO, 22 MAG - Trecentomila spettatori, di cui molti under 30, per una copertura delle sale del 97%: sono i numeri della stagione del Piccolo pronta a lasciare il passo a quella presentata oggi a Palazzo Marino.

Nel cartellone 2018-2019 17 produzioni, di cui 7 nuove. Si comincia con 'La tragedia del vendicatore', prima produzione italiana e con attori italiani del regista Leone d'oro Declan Donnellan. E poi 'Cuore di cane' di Bulgakov diretto da Giorgio Sangati, la rilettura del racconto di Ulisse di Marco Paolini e 'Il ragazzo dell'ultimo banco' di Juan Mayorga diretto da Jacopo Gassman. E a settembre due recite all'interno del Cenacolo vinciano di un progetto con protagonista Sonia Bergamasco dedicato a Fernanda Wittgens. Trentadue gli spettacoli ospiti, confermate le collaborazioni storiche come quella con la compagnia Carlo Colla.