la granfondo 

Pronti in Val Casies 30 km Entro il 20 l’intero tracciato 

BOLZANO. Trenta km di pista della Gran Fondo Val Casies sono pronti e fruibili, i restanti 12 km saranno a disposizione (se non nevica prima) verso il 20 gennaio, quando il tracciato sarà interamente...

BOLZANO. Trenta km di pista della Gran Fondo Val Casies sono pronti e fruibili, i restanti 12 km saranno a disposizione (se non nevica prima) verso il 20 gennaio, quando il tracciato sarà interamente completato e testabile in vista della mitica ski-marathon del 16 e 17 febbraio.

Ogni giorno, soprattutto durante le festività natalizie, 5-600 fondisti sfilano sul manto innevato, quasi confermando il trend di questo periodo che vede le iscrizioni “fioccare”, per la gioia del presidente del comitato organizzatore Walter Felderer.

“Le partecipazioni vanno molto bene, in particolar modo tra gli italiani. La percentuale con gli stranieri è ora di 50 e 50, soprattutto grazie a scandinavi e russi, soddisfatti anche dell’andamento delle iscrizioni delle donne, mai così alte”.

1.500 circa i concorrenti attualmente iscritti, 30 le nazioni partecipanti, e i presupposti ci sono tutti affinché la gara possa ripetersi in grandezza.

La 36.a edizione della Gran Fondo Val Casies sarà trasmessa sui canali di RAI Sport per oltre due ore, dalle ore 8.30 alle 9.45 e dalle 13 alle 14.15 di domenica.

Una riprova di come l’evento – nato nel 1984 – stia acquistando in prestigio, confermandosi uno dei meglio organizzati d’Europa, i dati Euroloppet lo testimoniano. La “tradizione” dello sci di fondo in Alto Adige verrà ripercorsa nei tracciati di 30 o 42 km in tecnica classica il sabato, e 30 o 42 km in tecnica libera la domenica, ricordando la “MINI Val Casies” dedicata ai giovani degli sci stretti e i contest Just for Fun che raccolgono sempre tanti non-agonisti. Le iscrizioni sono aperte e fino al 31 gennaio avranno le seguenti quote: 58 euro per la classica, 59 euro per la libera, 95 euro per entrambe, 47 euro per la Just for Fun e 76 euro per entrambe le prove Just for Fun.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.