BOLZANO

Avvistati due lupi al confine con l'Alto Adige

Il monitoraggio in Val di Non avrebbe portato alla scoperta dei due animali proprio a ridosso del territorio bolzanino

BOLZANO. Nell’ambito delle attività di monitoraggio faunistico effettuate dalla Forestale di Trento in collaborazione con i colleghi di Bolzano, è stato recentemente possibile confermare la presenza di una coppia di lupi in alta val di Non, nella zona che confina con l’Alto Adige. In particolare i due lupi sono stati ripresi con foto trappola, in bosco e di notte, lo scorso 16 agosto (foto). Si tratta della conferma di una presenza già documentata il 15 giugno, ancora con foto trappole del Servizio Foreste e fauna. Gli esperti ritengono dunque molto probabile che si tratti di un maschio ed una femmina, la cui unione potrebbe dunque preludere alla costituzione di un nuovo nucleo familiare, a partire dalla prossima primavera. "La Ripartizione provinciale Foreste e in particolare l’Ufficio Caccia e Pesca si premureranno di informare tempestivamente la popolazione dei futuri sviluppi", afferma il direttore dell'Ufficio caccia e pesca, Luigi Spagnolli.