BOLZANO

Sgomberato insediamento abusivo sotto ponte Virgolo

L'intervento ha riguardato una ventina di senzatetto di nazionalità varia

BOLZANO. Nuovo intervento degli agenti della Polizia Municipale di Bolzano che stamane (9 ottobre), sotto ponte Virgolo, hanno sgomberato un insediamento abusivo occupato da una ventina di persone senza fissa dimora di varia nazionalità.  

L'insediamento cresciuto molto rapidamente negli ultimi giorni, era già da una settimana sotto stretta sorveglianza della Polizia Municipale. Stamane dunque lo sgombero con l'intervento programmato anche di uomini e mezzi della SEAB. Il gruppo è stato allontanato senza difficoltà e senza che lo stesso opponesse alcuna resistenza. Sono intervenuti i vigili urbani e una pattuglia dei Carabinieri. La SEAB ha raccolto e avviato allo smaltimento due container di ingombranti e rifiuti vari.

L'area sotto ponte Virgolo, una volta sgomberata, è stata ripulita.