Venosta, weekend senza treni 

Blocco totale il 15 e 16 settembre per lavori urgenti. Previsti autobus sostitutivi

MERANO/MALLES. A causa di lavori urgenti di manutenzione, il traffico sull’intera linea della ferrovia della Val Venosta deve essere interrotto sabato 15 e domenica 16 settembre. Durante questi due giorni saranno sostituite le traverse in legno sul ponte di Covelano e saranno eseguiti lavori ai binari lungo l’intero percorso. Già venerdì sera gli ultimi due treni in partenza da Merano alle 21.46 e alle 22.50 e l’ultimo treno in partenza da Malles alle 21.20 saranno sostituiti da autobus.

I bus si fermano in tutte le stazione e fermate (eccetto Castelbello paese, Ciardes bivio e Lagundo via Weingartner). Sabato e domenica gli autobus in entrambe le direzioni partono dalle stazioni di Merano (uscita sottopassaggio), Coldrano, Silandro, Lasa, Spondigna e Malles, e osservano le seguenti fermate: Lagundo (via Weingartner), Tel (Edelweiss), Rablà (ufficio turistico), Plaus (bivio Plaus), Naturno (municipio), Stava (chiesa), Ciardes (bivio Ciardes), Castelbello (paese), Laces (parrocchia), Silandro (Casa della cultura), Oris (Edelweiss) e Sluderno (vicolo Scuola). Gli autobus non fermano alla stazione di Marlengo.

Per poter garantire a Merano un collegamento con i treni per Bolzano, gli autobus sostitutivi partono da Malles in direzione Merano 30 minuti prima dell’orario di partenza dei treni. Gli orari di partenza dei bus da Merano in direzione Malles sono stati adeguati ai treni in arrivo da Bolzano. Gli orari sono affissi nelle stazioni della val Venosta. Per informazioni: www.mobilitaaltoadige.info o 840 000471.