SLAVINE

Slavina a Braies: tre scialpinisti si salvano

Una slavina si è staccata verso mezzogiorno nella zona di Col De Riciogogn. Salvi i tre scialpinisti pusteresi presenti nellla zona (foto archivio Facebook Bergrettung Hochpustertal)

BOLZANO. Brutta disavventura quest'oggi, 18 gennaio, per tre scialpinisti nella zona di Col De Riciogogn, a Braies.

Verso mezzogiorno si è staccata una slavina e due degli escursionisti sono finiti sotto la neve, mentre il terzo, fortunatamente, non è stato colpito dalla massa. 

Proprio quest'ultimo è riuscito ad avvisare i soccorritori, intervenuti celermente.

Nel frattempo uno dei due scialpinisti era già riuscito a liberarsi, mentre per il secondo è stato necessario l'intervento del soccorso alpino, che celermente lo ha estratto dalla neve.

L'esursionista, una volta liberato, è stato trasportato con il Pelikan 2 all'ospedale di Brunico.