brunico - al pluricomprensivo 

Un concerto nella storia della canzone napoletana 

BRUNICO. La storia della canzone napoletana è stato l’argomento di una conferenza-concerto organizzata all’Istituto Pluricomprensivo di Brunico. L’incontro, presentato con il titolo “La vocazione...

BRUNICO. La storia della canzone napoletana è stato l’argomento di una conferenza-concerto organizzata all’Istituto Pluricomprensivo di Brunico. L’incontro, presentato con il titolo “La vocazione canora partenopea” e promosso dall’Istituto di Brunico grazie alla disponibilità della dirigente Giusy Santo e dalla sezione locale dell’Upad - Università popolare delle Alpi dolomitiche, ha visto come relatore Filippo Esposito, accompagnato dall’Ensemble Vox Dulcis di Bronzolo diretto dal maestro Patrizia Donadio.

Esposito ha tracciato, attraverso un excursus storico-sociale, l’evoluzione della canzone napoletana dal Medioevo fino ai giorni nostri, soffermandosi soprattutto sulla canzone classica d’autore dell’Ottocento. Non sono mancati aneddoti e curiosità che hanno saputo rendere ancora più accattivante e coinvolgente la proposta. L’esposizione si è avvalsa inoltre di una ricca documentazione video dedicata ai grandi interpreti della canzone napoletana.

L’Ensemble Vox Dulcis ha eseguito brani tratti dalle Villanelle del Cinquecento e arrangiamenti polifonici di canzoni classiche napoletane. Il pubblico ha seguito con interesse e anche divertimento l’intera conferenza attribuendo un caloroso applauso finale a Esposito e all’Ensemble Vox Dulcis.