l’intervento 

Favogna, un fulmine causa un incendio boschivo

FAVOGNA. Un fulmine ha causato un incendio boschivo nella notte tra venerdì e sabato, nella zona di Favogna di Sotto e Favogna di Sopra sulla Strada del Vino. Sono intervenuti i vigili del fuoco...

FAVOGNA. Un fulmine ha causato un incendio boschivo nella notte tra venerdì e sabato, nella zona di Favogna di Sotto e Favogna di Sopra sulla Strada del Vino.

Sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Favogna, Penone, Cortaccia e Magrè. Dopo un’accurata ricerca, il focolaio dell’incendio è stato localizzato lungo un terreno ripido e roccioso, difficile da raggiungere a piedi anche per i soccorritori. Di comune accordo i vigili del fuoco hanno deciso di intervenire in zona alle 6 della mattina dopo.

Una volta che i volontari di Favogna e Penone hanno raggiunto l’incendio boschivo, hanno richiesto l’intervento dell’elicottero. L’incendio è stato domato verso le 11, dopo diversi interventi con l’ausilio di un aereo. L’acqua usata per spegnere il rogo è stata prelevata dal lago di Favogna. Il fuoco si è espanso rapidamente bruciando 400 metri quadri di bosco. Sono intervenuti 25 vigili del fuoco, la forestale e un elicottero.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.