DROGA

Bolzano, un arresto e due denunce per detenzione e spaccio

Gli agenti della questura di Bolzano hanno arrestato un cittadino nigeriano di 22 anni e ha denunciato altri due soggetti, un gambiano di 22 anni e un nigeriano di 21

BOLZANO. L'arresto, avvenuto nella mattinata di venerdì scorso (8 febbraio), ha avuto come protagonista uno straniero gravato da innumerevoli precedenti di polizia, colto da una pattuglia della Squadra Volante mentre cedeva due dosi di eroina in cambio di una banconota da 20 Euro ad un suo connazionale in via Alto Adige.

Ieri, invece, domenica 10 febbraio, gli operatori della Squadra Volante, nel corso del pattugliamento del centro città e del controllo a soggetti sospetti, hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio un richiedente asilo del Gambia di 22 anni con diversi precedenti penali a carico e un nigeriano di 21 anni con permesso di soggiorno, anch'egli con svariati precedenti penali in capo.

Il personale della Questura di Bolzano ha anche trovato, occultati tra i cespugli dei giardini di piazza Stazione, un ovulo di cocaina per un peso di 11 grammi, due ovuli di eroina per un peso di 18,65 grammi e una busta di marijuana contenente stupefacente per un peso di 11 grammi.