COMUNE 

Matrimoni a Castel Mareccio, c'è il via libera della giunta

D’ora in poi ci si potrà dire sì anche a Castel Mareccio

BOLZANO. Finora i matrimoni civili si potevano celebrare solo in Municipio e nel vecchio Municipio, d’ora in poi ci si potrà dire sì anche a Castel Mareccio. Ieri mattina, 2 gennaio, la giunta comunale ha approvato la proposta dell’assessore Angelo Gennaccaro: costerà un po’ di più (le tariffe non sono ancora state fissate, ndr), ma ne varrà la pena, perché la cornice è molto suggestiva.

«Già oggi molti sposi - spiega l’assessore Gennaccaro - affittano Castel Mareccio per il banchetto di nozze. Potersi sposare nel castello sarà sicuramente molto bello, sia per i bolzanini che per le coppie di fuori. Molte città o località stanno lavorando per incentivare il turismo legato ai matrimoni, che porta un indotto di tutto rispetto nelle casse comunali».