GIOVO

Tragedia in Trentino, uomo muore cadendo da un ciliegio

La vittima è Giorgio Casagranda, 59 anni: i familiari l'hanno trovato nella notte ai piedi della pianta

GIOVO. Tragedia nei campi di Giovo, dove un uomo di 59 anni, Giorgio Casagranda, è stato trovato morto nel corso della notte. A trovarlo, ormai senza vita, sono stati i familiari allarmati dalla sua prolungata assenza da casa.

Casagranda era andato in serata in un campo con piante di ciliegio. Il corpo è stato trovato proprio sotto una di queste piante, con la scala ancora appoggiata alla pianta stessa.

Quasi certamente l'uomo era sulla scala quando all'improvviso ha perso l'appoggio cadendo pesantemente a terra dopo avere sbattuto la testa. Saranno i carabinieri di Cavalese, intervenuti per i rilievi di legge, a cercare di fare luce su quanto accaduto.