Dai Feline Melinda note benefiche

La band locale dona all’Associazione Peter Pan l’incasso del concerto dei 30 anni

BOLZANO. Note liete, per i bambini malati, dalla musica. Nei giorni scorsi Rob Irbitz e Chris Platzer, componenti della rock band locale Feline Melinda, con Dieter Spitaler della Cassa Raiffeisen hanno consegnato a Michael Mayr, presidente dell’Associazione Peter Pan, che assiste e sostiene i bambini malati di tumore, e le loro famiglie, in Alto Adige, un assegno da 3.400 euro. Si tratta della donazione che è il ricavo del concerto svoltosi ancora il 22 ottobre ne ad Appiano per festeggiare i 30 anni dalla fondazione del gruppo musicale. In quell’occasione i ragazzi del club di hockey su ghiaccio Black Tigers, che ha patrocinato la manifestazione, con il loro prezioso aiuto nell’organizzazione e durante il concerto hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento e quindi alla notevole raccolta di fondi. I Feline Melinda (Rob, Chris, Gschnell e HeadMatt) sono stati sostenuti da numerosi sponsor che hanno reso possibile la realizzazione della manifestazione, che partendo dall’idea base, organizzazione, prove e promozione fino al concerto, ha richiesto un anno di preparazione. Un ringraziamento, anche da parte dell’associazione Peter Pan, è andato agli spettatori che con la loro presenza hanno contribuito a raccogliere l’importo.