PyeongChang 2018

Olimpiadi, Innerhofer davanti a tutti nella seconda prova di discesa

Buone notizie per il contingente nostrano a PyeongChang. Innerhofer ha fatto registrare il miglior tempo nella seconda prova di discesa libera accorciata a causa del vento. La gara è in programma domenica 11 febbraio, alle ore 3 italiane

BOLZANO. Christof Innerhofer fa segnare il miglior tempo nella seconda prova, accorciata e ritardata di mezz'ora a causa del vento, in vista della discesa maschile olimpica di domenica.

La partenza è stata abbassata a quella del superG per una prova con tempi inferiori al minuto e 20 secondi, su una pista dove le folate arrivavano irregolari. Ci sono dubbi che si possa disputare la prova di sabato, domani, ma soprattutto è seriamente a rischio la gara di domenica, giornata in cui è previsto un abbassamento delle temperature e vento forte su Jeongseon.

Innerhofer è il primo al traguardo a chiarire che "non è il caso di fari illusioni", e che "in una giornata così, chi riesce ad sfruttare meglio il vento alle spalle ha un vantaggio".

In ogni caso, il campione di Gais, è l'unico a scendere sotto l'1"19 e a fissare il miglior tempo in 1'18"97, seguito ad un solo centesimo da Kjetil Jansrud e a 44 dall'elvetico Beat Feuz. Quarto è Matthias Mayer a 45, quinto Aksel Svindal a 63. Peter Fill è 11/o con 89 centesimi di ritardo dal compagno di squadra, seguito da Dominik Paris 12/o con 94. 

Da sottolineare come due anni fa, in occasione delle competizioni di Coppa del mondo sulla pista a cinque cerchi, Christof Innerhofer ottenne il secondo posto in supergigante. 

Ordine d'arrivo seconda prova cronometrata DH maschile PyeongChang 2018 (Jeongseon):
1 Innerhofer Christof ITA 1:18.97
2 Jansrud Kjetil NOR +0.01
3 Feuz Beat SUI +0.44
4 Mayer Matthias AUT +0.45
5 Svindal Aksel Lund NOR +0.63
6 Bennett Bryce USA +0.65
7 Caviezel Mauro SUI +0.68
8 Reichelt Hannes AUT +0.69
9 Dressen Thomas GER +0.70
10 Kilde Aleksander Aamodt NOR +0.76
11 Fill Peter ITA +0.89
12 Paris Dominik ITA +0.94
13 Osborne-Paradis Manuel CAN +1.01
14 Janka Carlo SUI +1.05
15 Roger Brice FRA +1.06
16 Sander Andreas GER +1.19
17 Roulin Gilles SUI +1.30
18 Franz Max AUT +1.35
19 Gisin Marc SUI +1.36
20 Thompson Broderick CAN +1.37
21 Theaux Adrien FRA +1.38
22 Thomsen Benjamin CAN +1.40
23 Kriechmayr Vincent AUT +1.41
24 Cochran-Siegle Ryan USA +1.46
25 Kueng Patrick SUI +1.54
26 Goldberg Jared USA +1.55
27 Muzaton Maxence FRA +1.62
28 Biesemeyer Thomas USA +1.63
29 Marsaglia Matteo ITA +1.76
30 Giezendanner Blaise FRA +1.78

36 Buzzi Emanuele ITA +2.13
51 Tonetti Riccardo ITA +3.27