Via Garibaldi, nuova rissa in pieno giorno

Rissa in pieno giorno questo pomeriggio (28 agosto) in via Garibaldi. Erano da poco passate le 14 quando due persone sono venute alle mani, prima di essere divise da alcuni passanti. La lite è stata ripresa da un nostro lettore, Jan Adozai. L'episodio segue quello avvenuto una settimana fa nella stessa zona

Video

locale

Palais Campofranco si apre alla città

L’idea di progetto è quella di trasformare la corte interna privata di Palais Campofranco in uno spazio pubblico urbano: su tre dei quattro lati del fabbricato si aprono le nuove hall di ingresso che conducono alla corte giardino e la connettono con il cuore storico della città, piazza Walther. Protagonista, al centro del cortile, un gigantesco Ginkgo-Biloba, dono della Principessa Sissi a suo zio e, all’epoca padrone di casa, l’Arciduca Heinrich. L’albero è sopravvissuto a due guerre mondiali ed è conservato all’interno di un vaso che è in fase di approvazione dal Guinness dei primati come il più grande mai realizzato prima. Nell’area attorno al Ginkgo è possibile sostare, godendo di una varietà di piante rare provenienti dalla Cina, ossia dalla stessa zona di origine dell’albero. 

locale

Bolzanini sorridete...Google vi guarda

Avvistata per le vie del centro cittadino la macchina di Google Street View, che fornisce viste panoramiche a 360° in orizzontale e a 160º in verticale lungo le strade e permette agli utenti di vedere parti di varie città del mondo a livello del terreno (video Facebook/Walter Egger)

locale

Laces, fatta brillare la roccia pericolante che minacciava la statale della Venosta

I tecnici dell'Ufficio geologia e prove materiali hanno fatto brillare 150 metri cubi di roccia pericolante grazie all'utilizzo di 40 kg di esplosivo: una volta terminate le operazioni di sgombero del materiale, e dopo un'ulteriore valutazione positiva della sicurezza del tratto interessato, è stata decisa la riapertura della strada per le ore 18. All'intervento hanno partecipato non solo i tecnici del Servizio strade e dell'Ufficio geologia e prove materiali, ma anche i vigili del fuoco volontari di Castelbello, Laces e Tarces (video provincia.bz.it)