i dati

Agenas, l’occupazione delle terapie intensive per il Covid in Alto Adige scende al 4%

Stessa percentuale per il Trentino, ma in questo caso il dato è in crescita

BOLZANO. La percentuale di posti Covid in terapia intensiva cresce nelle Marche (12%) e Provincia di Trento (al 4%).

Cala invece nella Provincia di Bolzano, dove torna al 4%.

Resta stabile al 12% in Sardegna e in Sicilia, oltre la soglia del 10%, che costituisce uno dei parametri che determinano il passaggio delle regioni in Zona Gialla.

E' quanto emerge dal monitoraggio dell'Agenas, che confronta i dati del 13 settembre con quelli di ieri.

L'occupazione dei posti nei reparti di area non critica cresce in Abruzzo (al 6%), Calabria (al 17%), Lombardia (all'8%) e Toscana (all'8%). E' stabile in Sicilia al 21%, oltre la soglia d'allerta, in questo caso pari al 15%.