Calcio: Juve, C.Ronaldo, teniamo duro fino alla fine

(ANSA) - ROMA, 8 DIC - "Teniamo duro e restiamo uniti fino alla fine". Cristiano Ronaldo posta il messaggio sui social, nella tarda mattinata dopo la sconfitta per 3-1 della Juventus all'Olimpico di Roma contro la Lazio. E si unisce al leit motiv di altri compagni: l'appello all'unità. Per CR7 è stata una serata positiva sul piano personale: è tornato al gol su azione ed è stato autore di una discreta prestazione. (ANSA).

Gallerie

Calcio: Juve, C.Ronaldo, teniamo duro fino alla fine

(ANSA) - ROMA, 8 DIC - "Teniamo duro e restiamo uniti fino alla fine". Cristiano Ronaldo posta il messaggio sui social, nella tarda mattinata dopo la sconfitta per 3-1 della Juventus all'Olimpico di Roma contro la Lazio. E si unisce al leit motiv di altri compagni: l'appello all'unità. Per CR7 è stata una serata positiva sul piano personale: è tornato al gol su azione ed è stato autore di una discreta prestazione. (ANSA).

Scala: Foa, prima è grande successo per il nostro Paese

(ANSA) - ROMA, 8 DIC - "Sono felice per lo straordinario risultato di ascolto: con quasi 3 milioni di spettatori è il record per una Prima della Scala. Mi congratulo con Rai Cultura, con Rai1 e con il centro di produzione Rai di Milano. La Prima della Scala viene vista in queste ore in tutto il mondo. Si tratta di un grande successo per il nostro Paese". Così il presidente della Rai, Marcello Foa, commenta il successo di "Tosca" e della diretta Rai. "La Rai - conclude Foa - è orgogliosa di contribuire a promuovere in Italia e nel mondo l'eccellenza della cultura, della creatività e della tecnologia italiane". (ANSA).

Calcio: Mascherano torna in Argentina, all'Estudiantes

(ANSA) - ROMA, 8 DIC - Javier Mascherano torna a giocare in Argentina dopo 15 anni: lo farà con la maglia dell'Estudiantes. L'ufficialità è arrivata dal sito del club de La Plata. L'ex giocatore di Liverpool e Barcellona, nell'ultima stagione in forza ai cinesi dell'Hebei, troverà vecchi amici di nazionale come il tecnico del club, Gabriel Milito, e il presidente Juan Sebastian Veron. "Sono felice del mio ritorno in Argentina - le parole del 35enne Mascherano nella conferenza stampa di presentazione - Per me questo è un giorno speciale me e accetto questa sfida con grande entusiasmo. Il mio più grande desiderio era di sentire di nuovo il calcio con la pressione di prima. Inoltre, il fatto di trovare amici e conoscenti nel club renderà più facile il mio ambientamento. Volevo tornare in Argentina e l'unica opzione che avevo era l'Estudiantes perché so cosa vuol dire giocare per questo club". (ANSA).

India: incendio in mercato a New Delhi, 34 morti

(ANSA) - ROMA, 8 DIC - Almeno 34 persone sono morte domenica in un grande incendio scoppiato in un mercato nel centro di New Delhi, in India. Ancora in fase di accertamento la causa del rogo. Secondo il capo dei vigili del fuoco, Atul Garg, le fiamme sono state spente da 25 camion dei pompieri. Sarebbero in tutto 56 persone le persone soccorse. (ANSA).

Hong Kong: in migliaia partecipano a corteo pro-democrazia

(ANSA) - ROMA, 08 DIC - Sono decine di migliaia le persone che a Hong Kong stanno sfilando nel corteo partito da Victoria Park e promosso dal Civil Human Rights Front, il gruppo che nei mesi scorsi è riuscito a coinvolgere fino a due milioni nelle grandi mobilitazioni anti-governative e pro-democrazia. L'iniziativa di oggi, che ha avuto a sorpresa il nulla osta della polizia, celebra i 6 mesi delle proteste partite a giugno contro la legge sulle estradizioni in Cina e diventate poi l'occasione per sollecitare riforme democratiche, a partire dal suffragio universale. Per gli organizzatori, il grande corteo di oggi è "l'ultima occasione" per la leadeship dell'ex colonia britannica e pro-Pechino per porre fine alla crisi politica. Solo due settimane fa, le elezioni locali distrettuali hanno sancito la vittoria senza precedenti del fronte pandemocratico, capace di conquistare 388 seggi su 452 e 17 consigli su 18: un esito capace di smontare le rivendicazioni della governatrice Carrie Lam e della sua amministrazione sull'esistenza di una "maggioranza silenziosa" contraria alle proteste. (ANSA).

FOTO

Bolzano, tutti pazzi per il corso di biscotti alle Marcelline

Oltre 80 bambini e ragazzi delle Marcelline, accompagnati dai genitori, hanno preso parte alla "Keksaktion", un corso di biscotti all’interno degli spazi del refettorio della scuola, sotto la guida esperta e generosa del pasticcere Pietro Tripodi. L’idea, nata quasi per caso da un gruppo di genitori, di proporre un corso di preparazione dei biscotti di Natale ad alunni e genitori, si è rivelata, già solo nei numeri, un successo sbalorditivo. I biscotti di Natale verranno poi venduti in occasione del Mercatino di Natale, negli orari di entrata e di uscita da scuola il 17 e 18 dicembre prossimi. Il ricavato sarà devoluto all’Associazione Il Papavero Der Mohn di Bolzano (foto di Pablo Acero)

LE FOTO

Trento, il sigillo di San Venceslao a Maria Voce, presidente del Movimento dei Focolari

Il presidente Fugatti ha insignito nel pomeriggio di oggi la presidente del Movimento dei Focolari, Maria Voce del sigillo di San Venceslao, onorificenza della Provincia autonoma di Trento. “È con molto orgoglio che le conferiamo questo sigillo che viene assegnato a chi ha avuto meriti speciali – sono state le parole di Fugatti – da parte nostra un forte ringraziamento per quello che ha fatto per noi, che siamo il territorio di Chiara Lubich”. Queste le motivazioni: "Per aver saputo interpretare con impegno instancabile i valori dell'unità e della pace, esprimendoli con la passione incondizionata che ha sempre contraddistinto la figura di Chiara Lubich". È una grande gioia per me poter essere presente oggi, qui, con tutti voi - sono state le parole della presidente Maria Voce -, grazie a Trento, sua città natale, per averla accompagnata e sostenuta nella sua crescita, nei suoi studi, nella sua formazione. Grazie anche per la cura dell’armonia e della natura di questa regione, la cui bellezza ha fatto spesso da cornice alle sue più profonde ispirazioni. 'Trento ardente': così Chiara ha voluto chiamare la sua città, con l’augurio che questa fosse città-testimonianza e modello di quell’ideale dell’unità che ha visto proprio qui i suoi albori". La cerimonia, sancita dal coro allievi della Sat, si è tenuta alla presenza di centinaia di persone a Piedicastello, proprio di fronte alle Gallerie, dove, al termine c'è stato il taglio del nastro della mostra “Chiara Lubich, Città Mondo”, che rimarrà negli spazi della Galleria Bianca fino al 7 dicembre 2020 (foto Ufficio stampa Provincia di Trento e foto Romano Magnone / agenzia Panato)

Bielorussia: protesta contro l'integrazione con la Russia

(ANSA) - ROMA, 7 DIC - A Minsk è in corso una protesta contro l'integrazione tra Russia e Bielorussia. Stando all'agenzia Interfax, centinaia di persone si sono radunate in piazza d'Ottobre sventolando la vecchia bandiera bianca, rossa e bianca della Bielorussia. Alcuni chiedono le dimissioni del presidente Aleksandr Lukashenko, al potere dal 1994. Altre centinaia di persone hanno formato una catena umana tra l'edificio del circo e viale Indipendenza. La polizia per ora non è intervenuta, ma attraverso gli altoparlanti ripete che la manifestazione non è autorizzata e che i dimostranti devono sgomberare la zona. L'oppositore Pavel Severinets chiede invece ai manifestanti di non andar via fino a stasera e di tornare in piazza domani pomeriggio. Oggi Lukashenko incontra Putin a Sochi per discutere di una maggiore integrazione tra Russia e Bielorussia. (ANSA).

Calcio:il Real Madrid soffre ma si porta a +3 sul Barcellona

(ANSA) - ROMA, 7 DIC - Il Real Madrid soffre più del previsto, ma vince, nell'anticipo della 16/a giornata della Liga disputato oggi sul terreno dello stadio Santiago Bernabeu contro l'Espanyol Barcellona. Di 2-0 il punteggio finale per la squadra allenata da Zinedine Zidane, in gol dopo 37' di gioco con il difensore francese Varane e al raddoppio dopo 34' della ripresa con un altro francese, il centravanti Karim Benzema, davvero implacabile nel corso dell'attuale stagione. I 'blancos' allungano in classifica, portandosi a 34 punti e andando a +3 sui rivali di sempre del Barcellona (31), che scenderanno in campo stasera alle 21 sul Camp Nou per affrontare il Maiorca. L'altra pretendente al titolo, il Siviglia, che è a quota 30 punti, invece, giocherà domani sera alle 21 in Navarria, a Pamplona, contro il coriaceo Osasuna. (ANSA).

Calcio: Premier,Chelsea frena,ko 3-1 sul campo dell'Everton

(ANSA) - ROMA, 7 DIC - Pesante battuta d'arresto per il Chelsea di Franck Lampard. I 'Blues' sono stati sconfitti 3-1 dall'Everton sul terreno del Goodison Park di Liverpool, nell'anticipo della 16/a giornata della Premier League. Richarlison dopo 5' ha aperto le marcature e Calvert-Lewin ha raddoppiato al 4' della ripresa. L'ex interista Kovacic ha riavvicinato l'Everton al 7', lo stesso Calvert-Lewin ha chiuso i conti al 39' per il 3-1 finale che permette alla squadra di Duncan Ferguson, che ha appena preso il posto dell'esonerato Marco Silva, di portarsi al 14/o posto con 17 punti; i londinesi, invece, restano al quarto posto con 29 lunghezze. (ANSA).