A Riva del Garda la Ponale torna a ripopolarsi, aspettando i turisti

Il sentiero della Ponale, a strapiombo sul lago di Garda, è fra i più belli e frequentati in Europa, meta quasi obbligata per le migliaia di turisti che ogni anno, normalmente, giungono sul Garda Trentino a trascorrere le loro vacanze. Il sentiero che regala panorami unici è stato riaperto, di fatto, sabato 17 aprile e i biker e gli escursionisti stanno cominciando a ripopolarlo. In attesa che tornino anche i turisti

Gallerie

le immagini

A Riva del Garda la Ponale torna a ripopolarsi, aspettando i turisti

Il sentiero della Ponale, a strapiombo sul lago di Garda, è fra i più belli e frequentati in Europa, meta quasi obbligata per le migliaia di turisti che ogni anno, normalmente, giungono sul Garda Trentino a trascorrere le loro vacanze. Il sentiero che regala panorami unici è stato riaperto, di fatto, sabato 17 aprile e i biker e gli escursionisti stanno cominciando a ripopolarlo. In attesa che tornino anche i turisti

Rifiuti abbandonati, a Bolzano un "blitz" all'alba

Il "blitz" è scattato già alle 6: l’assessora all’ambiente del Comune di Bolzano Chiara Rabini e il presidente Seab Kilian Bedin, hanno visitato alcune isole ecologiche per farsi un’idea della situazione dei rifiuti abbandonati intorno alle campane e conoscere meglio la gestione di questo problema da parte della municipalizzata e delle Guardie ecologiche

in quota

I lavori a 3200 metri al rifugio Biasi al Bicchiere

Inaugurato il 16 agosto 1894, in occasione del compleanno dell'imperatrice Sissi, il rifugio Gino Biasi al Bicchiere, dopo oltre 125 anni di attività, torna ai vecchi splendori. Al rifugio più alto dell'Alto Adige, a 3.200 metri di quota, sopra la val Ridanna, sono infatti in corso lavori di ristrutturazione. Il fiore all'occhiello del Bicchiere sarà la nuova stube con una vetrata panoramica con una vista sul mare di vette della cresta di confine. Come all'epoca l'intera struttura in legno è stata predisposta a valle. Mentre a fine Ottocento il materiale fu però portato in quota faticosamente con carri, slitte e a spalla, ora l'elicottero da Ridanna sale in 5 minuti con il carico e lo posa con una precisione millimetrica. Nella squadra di Peter Trenkwalder, titolare della ditta specializzata Alpine Work, c'è anche Sonja, una ragazza 20enne. E' capitato di lavorare a -22 gradi e con un metro e mezzo di neve. A fine giugno il nuovo gestore Lukas Lantschner si trasferirà con la famiglia in quota e inaugurerà il rinnovato rifugio.

Disoccupati occupano sede Consiglio Comunale Napoli

(ANSA) - ROMA, 14 APR - Un gruppo di disoccupati ha fatto irruzione e occupato gli uffici del Consiglio Comunale di Napoli in via Verdi. Un agente di polizia municipale che ha tentato di fermarli è stato travolto e soccorso dai medici. Attualmente ci sono circa dieci occupanti negli uffici, mentre una sessantina di manifestanti sono all'esterno del palazzo. "L'occupazione della sede del Consiglio comunale - si legge sulla pagina Facebook del movimento - continua e anche il presidio dei disoccupati e dei solidali accorsi. Chiediamo l'urgente intervento di tutte le forze politiche rispetto alla nostra vertenza che dura da troppi anni e viene gestita solo con la repressione e l'ordine pubblico. Venerdì annunciamo di andare a Roma nuovamente. Finché non avremo risposte saremo l'incubo delle istituzioni". (ANSA).