mobilità

Bronzolo, appaltati i lavori per la circonvallazione: l’avvio dei lavori a dicembre

La costruzione del progetto da 32,6 milioni di euro durerà tre anni. Prossimi passi le verifiche, poi la firma definitiva



BOLZANO. La ripartizione infrastrutture ha individuato l’ente che si occuperà di costruire la circonvallazione di Bronzolo. L’appalto è stato infatti assegnato al consorzio d'imprese Strabag AG - Erdbau GmbH per un importo di 32.645.541,55 euro.

«La costruzione della circonvallazione di Bronzolo, che dovrebbe alleggerire il traffico nel centro del paese e migliorare la qualità della vita della popolazione locale, è finalmente un po' più vicina», ha dichiarato soddisfatto Daniel Alfreider, assessore provinciale alla Mobilità. Secondo Alfreider, il contratto con il consorzio d'imprese dovrebbe essere firmato già il mese prossimo.

L'aggiudicazione diventerà legalmente efficace dopo la verifica, che verrà svolta dalla Ripartizione, che l'aggiudicatario soddisfi tutti i requisiti generali e speciali.

L'inizio dei lavori è previsto per la fine del 2022, e avranno una durata prevista di tre anni.

Secondo il direttore della Ripartizione Infrastrutture, Umberto Simone, il punto più importante della circonvallazione è la galleria, lunga 702 metri: inizia dopo l'ingresso nord di Bronzolo, passa sotto il torrente Aldino e termina all'ingresso sud del paese.

In totale, la circonvallazione sarà lunga 1,8 chilometri. Sono previste nuove strade di accesso a Bronzolo Nord e un nuovo collegamento tra il centro del paese, il cimitero e la circonvallazione, oltre a lavori di manutenzione straordinaria sulla strada di accesso a Bronzolo Sud.

Dopo il completamento della galleria, la strada statale attuale sarà declassata a strada comunale e dotata di un percorso pedonale e ciclabile.

















Altre notizie







Attualità