L'INCIDENTE

Settequerce, operaio cade in un pozzetto, è grave

L'incidente nel pomeriggio: l'uomo è rimasto bloccato con la gamba. A soccorrerlo ed estrarlo i vigili del fuoco (foto DLife)

SETTEQUERCE. Un operaio è rimasto ferito in maniera grave dopo essere caduto in un pozzetto della fognatura questo pomeriggio a Settequerce, costringendo i vigili del fuoco ad una complessa operazione di recupero.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il pallone otturatore per la chiusura temporanea della condotta fognaria si sarebbe rotto facendo cadere l'uomo, residente nella zona, rimasto poi incastrato con una gamba all'interno mentre l'acqua continuava a salire.

Un collega l'avrebbe trattenuto a forza in attesa dei soccorsi. I pompieri sono riusciti ad estrarre l'uomo dopo avere chiuso le tubature dell'acqua. L'operaio è stato stabilizzato e trasportato all'ospedale: le sue condizioni sarebbero critiche.