Bolzano, spaccio attorno al locale: il Cafè Tosca 2 chiuso per una settimana

Il provvedimento del questore nei confronti del bar di via Rosmini è scattato dopo una serie di controlli. La polizia: “Ritrovo di pregiudicati”

BOLZANO. Locale chiuso per sette giorni per spaccio di droga. Il provvedimento del questore di Bolzan, ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, è scattato nei confronti del Cafè Tosca Pasticcini 2, in via Rosmini a Bolzano. 

Il provvedimento – spiega una nota della questura –  si è reso necessario a seguito dei risultati di ripetuti controlli effettuati in prossimità e nelle pertinenze del locale da personale della Polizia di Stato con l’ausilio di un’unità cinofila della Guardia di Finanza.

I controlli “hanno portato all’identificazione di numerosi pregiudicati abituali avventori del locale, due dei quali sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ed al rinvenimento e sequestro di oltre 82 grammi di hashish e circa 4 grammi di cocaina”.