la tragedia

Bressanone, 54enne perde la vita in un cantiere

L’allarme in via Laghetto alle 16 di oggi. Sarà l’autopsia a chiarire cosa è successo



BRESSANONE. L’allarme, in un cantiere di via Laghetto a Bressanone, è scattato poco prima delle 16 di oggi 20 giugno.

Una corsa contro il tempo, quella dei soccorritori che però è stata purtroppo inutile e al medico non è rimasto altro da fare che constatare il decesso.

Su quanto è successo sono in corso accertamenti da parte della polizia locale. La terribile certezza al momento è che un uomo di 54 anni ha perso la vita all’interno del cantiere. Non si esclude che sia stato vittima di un malore, ma sarà l’autopsia a chiarire questo aspetto.

Sul posto anche i sanitari della Croce Bianca e il medico d’urgenza. (foto Fabio De Villa)

















Altre notizie







Attualità