il caso

Covid: in Alto Adige alcune classi sono già ritornate in Dad

Lo ha detto il presidente Kompatscher che ha aggiunto: "screening serve per evitare grossi focolai nelle scuole"

BOLZANO. In Alto Adige, dove l'anno scolastico è iniziato il 6 settembre, "alcune classi sono già in Dad" per casi di positività tra alunni oppure professori.

Lo ha confermato il governatore Arno Kompatscher in conferenza stampa.

"Noi - ha aggiunto - siamo i primi ad avere uno screening, anche se - per il momento - solo parzialmente, mentre il programma nazionale deve ancora partire.

Lo screening ci aiuterà ad evitare grossi focolai nelle scuole. I primi casi nelle scuole sono stati scoperti perché le persone, in un modo o l'altro, vengono comunque testate".

In Alto Adige alcune classi gia' in quarantena e Dad

Screening nelle scuole per evitare focolai