ONLINE

Nuovo video rap con pistole e droga in quel di Sinigo, Urzì chiede un'indagine dell'Ipes

Si tratta in gran parte degli stessi protagonisti di una clip analoga uscita nell'ottobre del 2019

LEGGI ANCHE - Sinigo, nel video rap spuntano le pistole

MERANO. Nuovo video rap, con tanto di pistole e droga, alla presenza di giovanissimi, realizzato tra le palazzine Ipes di Sinigo. 

A distanza di un anno e mezzo dalla precedente clip, eccone dunque una nuova, con, al centro della scena, alcuni degli stessi protagonisti di quella uscita nel 2019, e, ancora una volta, armi e stupefacenti. 

A denunciare in questa occasione la presenza su YouTube del filmato è Alessandro Urzì (Fratelli d'Italia), il quale chiede un intervento urgente dell'Ipes, perché venga avviata un'indagine interna sull'episodio e un'assunzione di responsabilità anche da parte della Provincia.