Infortunio

Schiacciata nel pozzo dell’ascensore, grave una donna a Merano

L’incidente sul lavoro nel primo pomeriggio a Maia Alta: ferita mentre faceva le pulizie

MERANO. Grave incidente sul lavoro a Merano. Una donna di 55 anni è rimasta ferita, secondo le prime informazioni sarebbe rimasta intrappolata nel pozzo dell’ascensore durante le pulizie. 

L'infortunio si è verificato poco prima delle 14 in un edificio in via Gilm a Maia Alta (foto  vigili del fuoco Merano e vigili del fuoco Maia Alta).

La Croce Bianca di Merano e il medico di pronto soccorso si sono occupati del primo soccorso, la donna è stata portata all'ospedale di Merano.

La polizia ha avviato le indagini sull'incidente. In azione sul posto anche i vigili del fuoco volontari di Merano e Maia Alta.