Idea Unika, oggi si alza il sipario con sei artisti 

Ortisei. «Ie é na idea – Mi è venuta un’idea» Queste le parole di un artista del gruppo Unika, destinate a segnare due anni fa l’inizio di una nuova iniziativa culturale: «Idea Unika», un progetto...

Ortisei. «Ie é na idea – Mi è venuta un’idea» Queste le parole di un artista del gruppo Unika, destinate a segnare due anni fa l’inizio di una nuova iniziativa culturale: «Idea Unika», un progetto che intende portare l’arte nel centro del paese e stimolare i passanti a fermarsi, osservare e riflettere.

In quest’occasione gli scultori e i pittori del gruppo Unika presentano le loro nuove opere: sculture e installazioni realizzate appositamente per quest’esposizione. Materiale e dimensioni sono a discrezione del singolo artista. Le tematiche e i messaggi veicolati sono diversi ed esprimono così la varietà e la creatività degli artisti locali. La mostra viene organizzata per la terza volta dal gruppo Unika in collaborazione con il Comune di Ortisei, di San Cristina, di Selva, di Castelrotto e l’Associazione Turistica Ortisei e ha luogo ogni due anni. Alla terza edizione di quest’anno partecipano 6 artisti con 6 progetti, che in modo diverso entrano in dialogo con lo spazio pubblico e con gli spettatori. Si tratta di sculture e installazioni. L’esposizione all’aperto è curata dal critico e storico d’arte Andrea Baffoni di Perugia. Questi sono gli artisti partecipanti:

Walter Pancheri, „Fu speranza“; Livio Comploi, „Il grembiule blu”, Ivo Piazza, „Forma“; Roland Perathoner, „Il mulino”; Matthias Kostner „Andrea“; Hubert Mussner „Il tempo“.