IL CASO

Ema su AstraZeneca: «I benefici superano i rischi»

Seguirà alle 18 un vertice dei ministri Ue. Alle regioni 1,5 milioni di dosi Pfizer

ROMA. “I benefici” del vaccino AstraZeneca «superano i rischi». Lo ribadisce l'Ema in una nota al termine della sua valutazione

Riunione straordinaria in videoconferenza dei ministri della Salute dell'Ue, alle 18, per discutere delle campagne vaccinali alla luce della nuova decisione della commissione di valutazione del rischio (Prac) dell'Agenzia europea del farmaco (Ema) sul vaccino di AstraZeneca.