Papa: le tasse vanno pagate, è un dovere dei cittadini

'Ma è necessario affermare il primato di Dio nella storia'

CITTA DEL VATICANO

(ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 18 OTT - "Le tasse vanno pagate", "pagare le tasse è un dovere dei cittadini, come anche l'osservanza delle leggi giuste dello Stato. Al tempo stesso, è necessario affermare il primato di Dio nella vita umana e nella storia, rispettando il diritto di Dio su ciò che gli appartiene". Lo ha detto il Papa all'Angelus spiegando che "da qui deriva la missione della Chiesa e dei cristiani: parlare di Dio e testimoniarlo agli uomini e alle donne del proprio tempo".

(ANSA).