Trapianto da vivo per ricostruire legamento, primo in Italia



(ANSA) - TORINO, 24 GEN - Un intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio, ricorrendo, per il trapianto, alla donazione da vivente è stato eseguito per la prima volta in Italia su un ragazzo di 14 anni, con donatore il padre. È accaduto a Pinerolo (Torino), nella struttura di Ortopedia diretta dal dottor Sergio Ronco.
    Con questa tecnica, già usata in Australia e Spagna e in particolare a Barcellona, l'équipe di Ortopedia sta ora mettendo a punto un protocollo sulla procedura, sottoposta al Centro nazionale trapianti, così che possa essere condiviso con altri centri specializzati, per essere adottato a livello nazionale.
    (ANSA).
   















Altre notizie









Attualità