tennis

Indian Wells, Sinner avanza senza giocare e ora “attende” Berrettini

Il ventenne di Sesto Pusteria ha beneficiato del ritiro dello statunitense John Isner, che ha rinunciato al torneo per la nascita del terzo figlio

INDIAN WELLS (USA). Agli ottavi senza scendere in campo. Jannik Sinner, numero 14 del ranking e 10 del seeding, avanza al "BNP Paribas Open", settimo ATP Masters 1000 stagionale, dotato di un montepremi di 8.359.455 dollari, in corso sui campi in cemento di Indian Wells, in California.

Il 20enne di Sesto Pusteria ha beneficiato del ritiro dello statunitense John Isner, n.24 ATP e ventesima testa di serie, che ha rinunciato al torneo per la nascita del terzo figlio. Agli ottavi Sinner sfidera' il vincente del match in programma questa sera tra il romano Matteo Berrettini, numero 7 del ranking e 5 del seeding, e lo statunitense Taylor Fritz, n.39 del ranking e 31 del seeding.

Nella notte italiana tocchera' poi a Fabio Fognini. Il 34enne di Arma di Taggia, n.30 del ranking e 25 del seeding, dopo il successo in tre set sul tedesco Jan-Lennard Struff, n.54 ATP, sfida il greco Stefanos Tsitsipas, n.3 del ranking e 2 del seeding.
ari/red