«Sauvignon Experience», vince la Cantina di Andriano

Andriano. Lo scorso fine settimana l'Andrius 2017 di Cantina Andriano ha battuto i vini connazionali nell’ambito della prima edizione del concorso «Sauvignon Experience» tenutosi a Penone di...

Andriano. Lo scorso fine settimana l'Andrius 2017 di Cantina Andriano ha battuto i vini connazionali nell’ambito della prima edizione del concorso «Sauvignon Experience» tenutosi a Penone di Cortaccia ed è stato decretato miglior Sauvignon d’Italia. La giuria, formata da 25 esperti del settore, ha degustato un totale di 85 vini provenienti da 8 diverse regioni italiane.

Il Sauvignon Blanc è una delle varietà più diffuse nel mondo e in Alto Adige sta assumendo un ruolo sempre più centrale. Lo scorso fine settimana alcune eccellenze della categoria sono state degustate da una giuria di esperti formata da enologi, sommelier e giornalisti provenienti da tutta Italia nell’ambito della “Sauvignon Experience”.

Andrius: il migliore

I Sauvignon Blanc in gara, provenienti da tutta Italia, sono stati giudicati seguendo uno sistema di votazione in centesimi e il Sauvignon Andrius di Cantina Andriano è stato decretato vincitore. «Una degustazione è come una fotografia istantanea», spiega l’enologo di Cantina Andriano Rudi Kofler, «grazie al suo aroma fruttato, tipico del Sauvignon e alla sua vivace e raffinata struttura, il Sauvignon Andrius è arrivato dritto al punto e ha convinto la giuria».

©RIPRODUZIONE RISERVATA