CUCINA

A Corvara la cucina vegetariana incontra quella di montagna

Serata speciale, quella di venerdì 2 marzo, all'Hotel La Perla di Corvara: si uniscono l'alta cucina vegetariana e di montagna

BOLZANO. La tradizione culinaria dolomitica, reinterpretata dallo chef dell'Hotel La Perla, Nicola Laera (nella foto), e la cultura vegetariana proposta da Sauro Ricci, executive sous chef di Pietro Leeman e direttore dalla Joia Academy, il ristorante milanese premiato con una stella Michelin, si fonderanno per dare vita ad una cena davvero particolare. 

I due cuochi saranno infatti fianco a fianco nella preparazione di quattro portate a base di delizie vegetariane servite nella splendida cornice delle Stues – gli storici diner altoatesini – e del Bistrot del Leading Hotel La Perla di Corvara. 

Chi volesse prendere parte all'evento (costo 65 euro bevande escluse), che inizierà alle ore 19.30 di venerdì 2 marzo, potrà spaziare dalla panzanella con verdure croccanti, ai ravioli ai funghi, passando a un tortino di patate, lenticchie, radicchio e porri, fino ad una terrina di cioccolato e fichi.