incidente

A Egna scontro tra camion e tir, grave uno dei conducenti

Nel primo pomeriggio l'autostrada è rimasta chiusa e si è formata una coda di quattro chilometri



EGNA. Grave incidente sulla A22, tra i caselli di San Michele ed Egna: all'altezza di Magrè, un camioncino polacco ha tamponato un autoarticolato danese che lo precedeva.
L'autista del camioncino è rimasto incastrato tra le lamiere e ha riportato gravi ferite. Per liberare l’uomo dal mezzo è stato necessario usare cesoia e divaricatore. Sul posto è intervenuto l’elicottero Pelikan 2, che ha portato il ferito all'ospedale di Bolzano. 

Sul posto sono intervenuti anche la Croce Bianca e gli ausiliari della viabilità di A22. Il conducente del camion è rimasto illeso. La polizia stradale indaga per chiarire le cause dell’incidente. Nel primo pomeriggio l'autostrada è rimasta chiusa e si è formata una coda di quattro chilometri.

















Altre notizie







Attualità