BOLZANO

Gravissimo investimento in piazza Mazzini: morta una donna di 34 anni schiacciata da una betoniera

L’incidente nel pomeriggio, transennata dalle forze dell’ordine tutta l’area già tristemente nota per altre tragedie. Vettori: Caramaschi ritiri le deleghe a Fattor (foto DLIFE)

L'INTERVISTA Fattor: «Proprio ieri decise delle misure per una maggiore sicurezza»
LE FOTO Un incrocio maledetto 

IL SINDACO Un minuto di silenzio alla festa dei mercatini



BOLZANO. Gravissimo investimento, nel pomeriggio di oggi, in piazza Mazzini a Bolzano.

Una donna è stata travolta da un mezzo pesante, una betoniera impegnata nella svolta, ed è morta,  in un punto tristemente noto per la sua pericolosità.

La vittima dell’incidente è una donna di 34 anni, che sta attraversando in bici.

Il tragico investimento di piazza Mazzini a Bolzano

La zona, transennata dalle forze dell’ordine, come detto è stata teatro già in passato di simili tragedie, alle quali, evidentemente, ancora non si è riusciti a porre un freno nonostante numerosi interventi e l’introduzione di divieti.

Travolta da una betoniera in piazza Mazzini, muore una donna

Gravissimo investimento, nel pomeriggio di oggi, in piazza Mazzini a Bolzano. Una donna è stata travolta da un mezzo pesante, una betoniera, impegnata nella svolta, in un punto tristemente noto per la sua pericolosità.

Il consigliere provinciale Carlo Vettori ha duramente attaccato l'assessore alla Viabilità, Stefano Fattor, chiedendone le dimissioni.

Lo stesso Fattor si è recato sul posto e ha spiegato cosa si sta facendo per aumentare la sicurezza di questo incrocio maledetto.

L’assessore Fattor sul posto dell’incidente: «Proprio ieri decise altre misure per la sicurezza dei ciclisti»

L’assessore alla viabilità del Comune di Bolzano, Stefano Fattor, sul posto dopo il tragico investimento in piazza Mazzini, spiega che proprio ieri pomeriggio era stato deciso di cambiare le fasi semaforiche per proteggere maggiormente i ciclisti all’incrocio.

Da parte sua il sindaco Caramaschi, intervenendo all’inaugurazione dei mercatini di Natale, ha voluto ricordare, con un minuto di silenzio, la vittima dell’incidente.

Caramaschi ricorda la vittima dell'investimento con un minuto di silenzio all'inaugurazione dei mercatini

Il sindaco di Bolzano, Renzo Caramaschi, intervenendo all’inaugurazione dei mercatini di Natale, ha voluto ricordare, con un minuto di silenzio, la vittima dell’incidente di oggi pomeriggio, giovedì 24 novembre, in piazza Mazzini.

















Altre notizie







Attualità