Gaza, la centrale elettrica ha cessato le attività

Maan, terminate le scorte di diesel



(ANSAmed) - TEL AVIV, 06 AGO - La centrale elettrica di Gaza ha cessato le attività. Lo riferisce la agenzia di stampa palestinese Maan, secondo cui la causa immediata è la mancanza di diesel. Ieri il ministro israeliano della difesa Benny Gantz aveva autorizzato l'ingresso a Gaza di sei camion di combustibile. Ma mentre si accingevano a passare per il valico di Kerem Shalom - che da quattro giorni era chiuso e che sarebbe stato aperto solo per loro - l'aviazione è passata all'azione uccidendo a Gaza City un capo militare della Jihad islamica. Il valico è stato subito chiuso e a quanto pare i camion sono rimasti sul versante israeliano. (ANSAmed).

















Altre notizie







Attualità