L'INTERVENTO

Fatta brillare la roccia pericolante sul Virgolo

Il traffico è stato interrotto fino al termine delle operazioni

LE FOTO - L'esplosione alle ore 12.14

IL VIDEO - Concluse le operazioni di disgaggio

BOLZANO. Si sono concluse poco dopo le ore 12 le operazioni di disgaggio della roccia di 300 metri cubi, pesante circa 800 tonnellate, che dalla parete del Virgolo incombeva sullo svincolo Bolzano centro della strada statale del Brennero.

Dopo che nei giorni scorsi erano state posate le reti, gli ancoraggi e i fessurimetri con sistemi di allarme per misurare eventuali movimenti della roccia, questa mattina è stata avviata la fase di esecuzione dei fori e del posizionamento di circa 60 chili di cariche esplosive.

Esplode la roccia, concluse le operazioni di disgaggio sul Virgolo

Il video dell'esplosione sul Virgolo realizzato dal nostro lettore Philipp Lösch

Alle ore 12.14 la roccia è stata fatta brillare e non si sono registrati danni o altri problemi. Il traffico è stato interrotto, dalle 9 di mattina sino al termine delle operazioni, fra l'accesso al tunnel del Virgolo e ponte Campiglio.

Alle 12.14 l'esplosione sul Virgolo

E' stata fatta brillare alle 12.14 la roccia di 300 metri cubi e dal peso di circa 800 tonnellate situata sulla parete del Virgolo a ridosso della rampa dello svincolo Bolzano centro lungo la strada statale del Brennero a rischio crollo. Alle 11.45 l'A22 è stata chiusa tra il casello di Bolzano Sud e il casello di Bolzano Nord (foto Daniele Fiorentino/Antonella Mattioli) - IL VIDEO DELL'ESPLOSIONE

Per un breve periodo, quello relativo al brillamento delle cariche di esplosivo, è stato necessario anche interrompere il traffico lungo l'autostrada del Brennero fra i caselli di Bolzano Nord e Bolzano Sud.