L'INIZIATIVA

Oltre il Mercatino, c'è il palio dei biscotti: fatevi sotto!

Dal 22 novembre per cinque venerdì fino a Natale tornano gli auguri con i lettori nelle piazze. Con due nuove iniziative: una dolce “sfida” coi vostri biscotti natalizi e una raccolta di foto delle festività a Bolzano

BOLZANO. Per il secondo anno torna il brindisi con i nostri lettori di “Oltre il Mercatino”, cinque incontri nei cinque venerdì che precedono il Natale, in cinque piazze, organizzati dal Comune di Bolzano in collaborazione con il nostro giornale, i gruppi Alpini della città di Bolzano, il Cesfor, la Federazioni Cori a tante altre realtà attive nei diversi rioni. Questo l’elenco delle date (sempre alle ore 17.30): venerdì 22 novembre piazza Mazzini; venerdì 29 novembre piazza Pichler (Casanova); venerdì 6 dicembre piazza Ziller (via Roma); venerdì 13 dicembre piazza Nikoletti (Oltrisarco), venerdì 20 dicembre Piazza Don Bosco.

Sarà l’occasione per scambiarsi gli auguri nei quartieri, oltre, appunto, il “circo” del Mercatino di piazza Walther. Ci saranno musica, piccoli spettacoli, lo spumante e i panettoni (il programma definitivo sarà reso noto nei prossimi giorni). Ma anche un paio di novità.

Il Palio dei biscotti. La prima, è il “Palio dei biscotti”, una divertente e simpatica “gara” non competitiva a caccia del biscotto più buono che sarà giudicato da una giuria specializzata. Il “palio” prevede due categorie: una riservata ai lettori e alle lettrici con i biscotti casalinghi, l’altra alle associazioni che - grazie ai biscotti di Natale fatti da volontari e volontarieraccolgono fondi per progetti e attività no profit. Precisiamo subito che non si vince niente, non è un concorso. Si tratta solo di una “gioco” per condividere insieme una tradizione molto sentita che accompagna da sempre le festività. La sfida a colpi di biscotti natalizi si svolgerà direttamente nelle piazze di venerdì in venerdì. Tre le categorie di biscotti che si possono portare all’assaggio della giuria. 1) Biscotti natalizi tradizionali dell’Alto Adige 2) Biscotti natalizi creativi 3) Pasticceria secca natalizia regionale (sia italiana che di altri Paesi). Per ogni tipologia bisognerà consegnare un minimo di dieci biscotti. Si può partecipare a una o più categorie. L’adesione va comunicata il prima possibile via mail a bolzano@altoadige.it, indicando nome e cognome e un recapito telefonico. I biscotti potranno essere consegnati direttamente nelle piazze in cui si svolgerà il “Natale in Piazza” dove verranno degustati da una giuria tecnica e valutati. La giuria sarà formata da un giornalista specializzato del quotidiano Alto Adige, da un maestro pasticcere, dal direttore dell’ Alto Adige Alberto Faustini, da un rappresentante del Comune di Bolzano e dal capogruppo degli Alpini. I partecipanti potranno inviare al giornale foto che li ritraggono mentre preparano i biscotti (sempre all’indirizzo bolzano@altodige.it), che pubblicheremo. Dunque, fatevi sotto e fateci assaggiare le vostre delizie.

I biscotti del volontariato. Le associazioni di volontariato partecipano alla “sfida” in una categoria a parte. Le associazioni interessate sono invitate a comunicare l’adesione il prima possibile all’indirizzo mail bolzano@altoadige.it indicando un recapito telefonico.

Le foto vintage. Una seconda iniziativa in cui vogliamo coinvolgervi è una raccolta di foto “vintage” di famiglia del Natale a Bolzano. L’idea è quella di comporre una specie di album delle feste che verrà proiettato in tutte le piazze dei nostri brindisi. Partner di questa iniziativa è il gruppo Facebook «Sei di Bolzano se...», con cui, due anni fa, abbiamo promosso il primo brindisi intorno allo “spelacchio” di piazza Ziller. Inviate le vostre foto in formato digitale a bolzano@altoadige.it o a “Sei di Bolzano se...” (indicando sempre nome e cognome e un recapito telefonico), oppure portateci quelle su carta direttamente in redazione in via Volta 10 (consegnare a Luca Fregona).