il delitto

Uccisa in casa la primatista del mondo Agnes Tirop, si cerca marito

La 25enne keniota aveva vinto per due anni consecutivi la Boclassic di San Silvestro

KENIA. L'atletica piange la keniota Agnes Tirop, accoltellata a morte a soli 25 anni. La detentrice del record mondiale nei 10 chilometri su strada è stata trovata senza vita in casa sua nella città di Iten in Kenya e - come riporta la Bbc - la polizia sta cercando il marito sospettato per l'omicidio.

La due volte medaglia di bronzo ai Campionati del mondo di atletica leggera, che è arrivato quarto nella finale olimpica dei 5.000 metri due mesi fa a Tokyo, aveva stabilito solo il mese scorso il record mondiale per una corsa su strada di soli 10 km femminile in Germania.

A Bolzano era nota per aver vinto per due anni di fila la Boclassic di San Silvestro. 

Ora è in corso un'indagine sulla sua morte, con la polizia alla ricerca del marito che risulta per ora scomparso.

Gli investigatori sono arrivati oggi sulla scena del delitto a casa di Tirop, la cui scomparsa secondo la polizia era stata denunciata martedì sera da suo padre.

"Quando la polizia è entrata in casa, hanno trovato Tirop sul letto e c'era una pozza di sangue sul pavimento", ha detto Tom Makori, capo della polizia della zona - Hanno visto che era stata pugnalata al collo, il che ci ha portato a credere che fosse una ferita da coltello, e crediamo che sia ciò che ha causato la sua morte.

Suo marito è ancora latitante e le indagini preliminari ci dicono che suo marito è sospettato perché non è raggiungibile. La polizia sta cercando di trovare suo marito in modo che possa spiegare cosa è successo a Tirop".

Makori ha aggiunto che la polizia crede che le telecamere a circuito chiuso in casa potrebbero essere in grado di contribuire alle indagini.