IL DELITTO

Femminicidio vicino a Trento, donna di 42 anni uccisa dal convivente

La tragedia si è consumata nella frazione di Cortesano

TRENTO. Tragedia a Cortesano, in zona Maso Saracini, piccolo centro a pochi chilometri da Trento, dove un imprenditore agricolo di 39 anni, Lorenzo Cattoni, ha ucciso la ex moglie, Deborah Saltori, 42 anni, sembra utilizzando un'accetta e colpendola alla carotide.

Il femminicidio è avvenuto nella campagna in cui l'uomo stava lavorando.

L'allarme è stato lanciato da un passante che ha notato il corpo dell'uomo agonizzante a terra.

Ora il 39enne è ricoverato in gravi condizioni intubato all'ospedale Santa Chiara di Trento.