DROGA

Controlli dei carabinieri a Brunico, un arresto ed una denuncia

Sequestrati 1,3 etti di marijuana e 37 grammi di hashish

BOLZANO. Un ventenne residente in valle Aurina è stato arrestato dai carabinieri di Brunico per possesso di droga ai fini di spaccio. Per lo stesso reato è stato denunciato un altro giovane. Il ventenne è stato trovato in possesso di 53 grammi di marijuana e 16 grammi di hashish nel corso di un controllo. In una successiva perquisizione nella sua abitazione sono stati trovati e sequestrati circa 46 grammi di marijuana, circa 17 grammi di hashish, una dose di cocaina, due bilancini di precisione e 220 euro in contanti. Durante le perquisizione, i carabinieri hanno capito come ci fosse un'altra persona collegata ai traffici illeciti, cioè un vicino di casa del ventenne, che però, accortosi del controllo, si era allontanato scappando. Poco dopo però il giovane è stato rintracciato. In seguito alla perquisizione domiciliare sono stati sequestrati circa 35 grammi di marijuana, 4 grammi di hashish, 2,5 grammi di funghi allucinogeni, una dose di Lsd e più di mille euro in contanti. Per il primo dei due giovani sono scattati gli arresti domiciliari, mentre l'altro è stato denunciato a piede libero. L'arrestato questa mattina è comparso davanti al giudice e ha patteggiato un anno e quattro mesi di reclusione e 6.000 di multa.